Scarica le istruzioni d'uso Philips GC1005/01 (Pagina 13 di 15)

Lingue: Italiano e altri 6
  • Francese
  • Greco
  • Polacco
  • Portoghese
  • Russo
  • Spagnolo
Pagina:15
Sul sito è possibile visualizzare la versione completa del documento e scaricarlo in formato PDF.
Pagina 13 di 15
Al termine della procedura Calc-Clean
1
Inserite la spina nella presa e lasciate asciugare la
piastra.
2
Scollegate l’apparecchio dalla presa di corrente non
appena la spia della temperatura si spegne.
3
Fate scorrere delicatamente il ferro su un panno
per eliminare eventuali macchie formatesi sulla
piastra.
4
Lasciate raffreddare il ferro prima di riporlo.
Come pulire l’astina del regolatore di
vapore.
1
Estraete il regolatore di vapore
dall’apparecchio. (fig. 11)
2
Utilizzate un po’ di aceto per eliminare l’eventuale
calcare presente sull’astina (fig. 12).
Non piegate o danneggiate l’astina.
3
Rimettete a posto l’astina, mettendo la punta
esattamente nel centro del foro e inserendo la
sporgenza posta sul lato dell’astina nell’apposita
fessura (fig. 13).
4
Impostate il regolatore di vapore in posizione
O
.
Come riporre l’apparecchio
1
Controllate di aver tolto la spina dalla presa e
mettete il regolatore di vapore in posizione
O
.
2
Svuotate il serbatoio dell’acqua (fig. 14).
3
Avvolgete il cavo di alimentazione attorno
all’apposito supporto.
4
Riponete il ferro in posizione verticale, in un
ambiente sicuro e asciutto (fig. 15).
Tutela dell’ambiente
Per contribuire alla tutela dell’ambiente, non
smaltite l’apparecchio tra i rifiuti domestici
ma consegnatelo a un centro di raccolta
ufficiale (fig. 16).
Garanzia e assistenza
Per ulteriori informazioni o eventuali problemi visitate il
sito di Philips all’indirizzo
www.philips.com
o contattate
il Centro Assistenza Clienti Philips locale (il numero
di telefono è riportato nell’opuscolo della garanzia).
Qualora non fosse disponibile un Centro Assistenza
Clienti locale, rivolgetevi al rivenditore autorizzato Philips
oppure contattate il Reparto assistenza Philips Domestic
Appliances & Personal Care BV.
,
Risoluzione dei guasti
In questo capitolo vengono riportati i problemi più
ricorrenti legati all’uso del ferro. Per ulteriori dettagli,
vi preghiamo di leggere i diversi capitoli. Nel caso non
riuscite a risolvere i problemi, vi preghiamo di contattare il
Centro Assistenza Philips del vostro paese.
Problema
Causa
Soluzione
Il ferro è collegato alla presa di
corrente ma la piastra è fredda.
È presente un
problema di
alimentazione.
Controllate che la spia sia collegata
correttamente alla presa di corrente.
Il termostato è
impostato su MIN.
Impostate il termostato sulla temperatura
adatta.
Il ferro non emette vapore.
Non c’è abbastanza
acqua nel serbatoio.
Riempite il serbatoio dell’acqua (vedere il
capitolo “Predisposizione dell’apparecchio”).
Il regolatore
di vapore è in
posizione
O
.
Impostate il regolatore del vapore in
posizione
q
o
w
(vedere il capitolo
“Modalità d’uso dell’apparecchio”)..
Il ferro non è
abbastanza caldo.
Impostate il termostato a una temperatura
adatta per la stiratura a vapore (tra
2
e MAX).Appoggiate il ferro in posizione
verticale e aspettate che si spenga la spia
della temperatura prima di iniziare a stirare.
La funzione vapore supplementare
non funziona (GC1121/GC1120).
Il regolatore del
vapore non è
stato premuto a
sufficienza.
Tenete premuto il regolatore di vapore per
massimo 5 secondi.
La funzione vapore
supplementare è
stata usata con
troppa frequenza in
poco tempo.
Aspettate almeno 1 minuto prima di
usare nuovamente la funzione vapore
supplementare.
Il ferro non è
abbastanza caldo.
Impostate il termostato a una temperatura
compresa tra
3
e MAX.Appoggiate il
ferro in posizione verticale e aspettate fino a
quando si spegne la spia della temperatura.
Non c’è abbastanza
acqua nel serbatoio.
Riempite il serbatoio dell’acqua (vedere il
capitolo “Predisposizione dell’apparecchio”).
Dalla piastra fuoriesce dell’acqua
quando si utilizza la funzione vapore
supplementare (GC1121/GC1120).
Il ferro non è
abbastanza caldo.
Impostate il termostato a una temperatura
compresa tra
3
e MAX.Appoggiate il
ferro in posizione verticale e aspettate fino a
quando si spegne la spia della temperatura.
La funzione vapore
supplementare è
stata usata con
troppa frequenza in
poco tempo.
Aspettate almeno 1 minuto prima di
usare nuovamente la funzione vapore
supplementare (vedere il capitolo
“Caratteristiche”).
La funzione vapore
supplementare non funziona
(GC1121/1120/1115/1015)
Non c’è abbastanza
acqua nel serbatoio.
Riempite il serbatoio dell’acqua (vedere il
capitolo “Predisposizione dell’apparecchio”).
Durante la stiratura fuoriescono
impurità e residui di calcare dalla
piastra.
È stata utilizzata
acqua dura, che
ha provocato la
formazione di
residui di calcare
all’interno della
piastra.
Avviate la funzione Calc-Clean una o
più volte (vedere il capitolo “Pulizia e
manutenzione”).
Durante la stiratura l’acqua fuoriesce
dalla piastra.
Il ferro non è
abbastanza caldo.
Impostate il termostato a una temperatura
adatta per la stiratura a vapore (tra
2
e MAX).Appoggiate il ferro in posizione
verticale e aspettate che si spenga la spia
della temperatura prima di iniziare a stirare.
L’acqua fuoriesce dalla piastra mentre
il ferro si sta raffreddando o dopo
averlo riposto.
Il ferro è stato
appoggiato
in posizione
orizzontale quando
c’era ancora
dell’acqua nel
serbatoio.
Svuotate il serbatoio dell’acqua e impostate il
regolatore di vapore in posizione
O
prima
di riporre il ferro (vedere il capitolo “Come
riporre l’apparecchio”). Appoggiate il ferro in
posizione verticale.
4239.000.6663.2
13/15
Sample